Messaggio alla Lista ESPA-TO-FORZE inviato da giova23@infinito.it


[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Carissimi,
 a volte trovo difficoltà a spedire i messaggi.
Questo l'ho spedito altre 2 volte senza successo.
E' il lavoro  della II E sulla II legge della dinamica di cui abbiamo discusso nell'ultimo incontro.
Speriamo in bene.
Ciao rosa d
 
 
 
Title: ESPERIMENTO NON RIUSCITO

SPERIMENTANDO LA SECONDA LEGGE DELLA DINAMICA

 

Il 15 dicembre , abbiamo svolto in classe un esperimento , che la professoressa aveva trovato su un vecchio testo di scienze e che , purtroppo, non è riuscito.

Per questo esperimento ci siamo serviti di:

PROCEDIMENTO

Preso il cartoncino, abbiamo segnato , a partire da uno dei margini, tre tacche distanti l’una dall’altra due centimetri ( alcuni le hanno distanziate di 3 cm.). Sulla tacca 0 abbiamo pinzato l’elastico, ben teso, quindi abbiamo posizionato il cartoncino su di un piano e lo abbiamo fissato con lo scotch.

 

Dopo aver inserito una moneta in un bicchiere , lo abbiamo messo davanti all’elastico che abbiamo tirato, all’inizio, fino alla prima tacca e successivamente fino alle altre due.

Ricevuta la spinta, il bicchiere si spostava; ogni volta abbiamo misurato lo spostamento prodotto ed abbiamo riportato , in una tabella, le misure.

 

 

 

Così abbiamo fatto dopo aver raddoppiato e poi triplicato la massa.

Avevamo supposto che ad allungamento doppio e triplo dell'elastico, corrispondeva spostamento doppio o triplo del bicchiere. ( Era scritto così anche sul testo da cui avevamo preso l'esperienza).

Purtroppo non abbiamo ottenuto i risultati sperati. Abbiamo ripetuto l'esperienza più volte individualmente , a coppie, a gruppi , a casa e a scuola , ma i risultati non ci sono venuti.

Abbiamo rappresentato su un riferimento cartesiano i dati ottenuti e, ovviamente, invece di ottenere una retta, abbiamo avuto una specie di curva.

Il fatto preoccupante è stato che , pur con qualche differenza nei valori , tutti o quasi ,abbiamo ottenuto lo stesso grafico.

Per fare qualche esempio riportiamo i risultati ottenuti da alcuni di noi : Alice e Lucia

 

 

-TAB.1 ALICE

(le misure sono in cm)

MASSA:

N. MON. N. BICC.

0

TACC.

1

TACC.

2

TACC.

3

TACC.

1 M. 1 B

0

1,8

4,8

8,5

2 M 2 B

0

0,6

2,0

4,3

3 M 3 B

0

0,2

0,7

1,1

 

 

GRAFICO 1

 

(Sull’asse delle x abbiamo riportato gli allungamenti dell’elastico e sull’asse delle y abbiamo riportato gli spostamenti del bicchiere)

 

 

 

 

TAB. 2 LUCIA

(misure in cm.)

MASSA: N.BICC

N. MON.

1

TACC

2

TACC

3

TACC

4

TACC

1 B. 1 M

3,1

10,5

20,5

34,3

2B. 2 M

1

2,7

7,4

14,1

3B. 3 M

0,7

1,9

4,2

7,1

 

 

GRAFICO 2

 

 

 

L’unica che ha ottenuto una retta è stata Claudia. Poi , però , ha ammesso di aver fatto qualche piccola modifica sui risultati (viva la sincerità!).

Scontenti e delusi, abbiamo discusso del fallimento di questa esperienza. Ci eravamo impegnati per fare le cose per bene : avevamo cambiato elastico, piano di appoggio, cartoncino, moneta e bicchiere..invano!

I risultati sono stati gli stessi. Qualcuno si è rassegnato , non tutti.

Ci siamo soffermati sulle conclusioni riportate dal testo: diceva che questo esperimento dimostra che tra forza ( elastico) ed accelerazione ( spostamento del bicchiere) esiste una relazione di proporzionalità diretta.

Fabio , uno dei più preoccupati , dopo aver rilevato la somiglianza tra i nostri grafici e quello della caduta dei gravi, ha notato che , sul libro accelerazione e spostamento sono considerati la stessa cosa , ma non è così.

Noi abbiamo misurato lo spostamento legandolo all'allungamento dell'elastico per cui , forse , il nostro lavoro potrebbe non essere del tutto sbagliato.

Gli autori del libro hanno forse usato degli accorgimenti particolari , che si sono dimenticati di indicare, per questo riescono a detrminare l'accelerazione attraverso lo spostamento.

Il discorso ci è sembrato convincente, ci siamo sentiti sollevati e abbiamo riapprezzato il nostro lavoro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Image21.gif


[ IAPht Home ] [ Indice Cronologico ] [ Indice per Thread ]