Messaggio alla Lista ESPA-TO-LUCE inviato da giova23@infinito.it


[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

sms "cso B. Croce 17
succursale
II E
 
 
Cari amici ,
abbiamo cercato di realizzare il percorso del Sole all'equatore utilizzando un piano inclinato di 45°.
I risultati sono nella relazione.
Ciao
 
II E
Title: UN VIAGGIO ALL’ EQUATORE

UN VIAGGIO ALL’ EQUATORE

 

 

 

Dopo l’esperienza del 22 settembre, abbiamo riutilizzato l’ insalatiera in due momenti e modi diversi.

Ci sono serviti, al solito di :

- 1 insalatiera,

- 1 acchiapparaggi,

- 1 pennarello

ma , la seconda volta, anche di un piano inclinato di 45°.

Volevamo verificare la possibilità di simulare il percorso del sole in località di latitudine diversa , per confrontare le curve ottenute .

Avevamo , a tal proposito , ipotizzato 3 luoghi : Torino ( 45° parallelo ), una città a latitudine 0° (equatore ) , e una a latitudine 90° ( Polo Nord) , poste sullo stesso meridiano.

Abbiamo discusso sui risultati possibili facendo delle ipotesi, alcune assai fantasiose e forse improbabili , altre possibili .

La discussione è stata animata.

Il primo ad intervenire è stato Fabio;

- Non sapeva quale orientamento avrebbero avuto le curve, ma certamente sarebbero state diverse a seconda della latitudine. Era sicuro però che, in ogni luogo, le traiettorie del Sole , prese in giorni diversi , conservano tra loro la stessa distanza.

Appartengono cioè a piani paralleli.

Claudia , d’accordo con Fabio , ha aggiunto che all’equatore tali traettorie sarebbero state perpendicolari alla base d’ appoggio dell’ insalatiera.

Riguardo alle curve possibili al polo nord , nessuno ha saputo dire niente .

REALIZZAZIONE

1) Il 18/12/2000 abbiamo descritto il percorso apparente del Sole con le modalità seguite il 22 settembre , volevamo verificare sia l’ ipotesi avanzata da Fabio che quella già avanzata da altri , durante l’ equinozio, e cioè che la curva sarebbe stata più bassa.

 

I risultati ci hanno dato pienamente ragione.

 

 

 

 

2) Il 9/01/2001, abbiamo provato a simulare la situazione all’ equatore.

Ci è venuto in aiuto il padre di Alice che ha costruito un piano inclinato di 45°.

Ponendo l’insalatiera su di esso, verso il Sole , così

SOLE

 

 

 

 

 

si simula la situazione a latitudine 0°. Il rilevamento, come si vede, ha dato ragione a Claudia.

Pensiamo che il 21marzo la curva sia , più o meno, a metà dell'insalatiera.

Per sapere cosa accade al Polo Nord dobbiamo aspettare che arrivi la primavera e ricavare la curva sperimentalmente.

Adesso, infatti, il Sole a quella latitudine non arriva ancora e non possiamo catturare i raggi.

Image19.gif


[ IAPht Home ] [ Indice Cronologico ] [ Indice per Thread ]