Messaggio alla Lista ESPA-TO inviato da rinaudo@to.infn.it


[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Carissimi,
visto che il mio computer non funziona vi mando il programma della IIE dal
computer di Sissi.
Vi copio qui di seguito i desiderata dei miei ragazzi.
Come vedete, non ci basterà tutto l'anno!
Chiedo soprattutto dei "partner"!
Buona estate a tutti           Rosa

Proposte  II E                        8 giugno 2001

Nel prossimo anno scolastico, vorremmo:

· Costruire strumenti

· Confrontarci con altre scuole

· Collaborare con i nostri compagni di I E.( futura II E)

Per quanto riguarda il progetto LUCE , pensiamo di

1) Indagare sulla natura della luce: che cos'è? da che cosa è
caratterizzata? Quali misteri porta con sé? Perché a volte è più intensa ed
altre volte meno? Dove e come nasce? Quanta luce c'è in un anno?

2) Capire come mai il Sole riesce a produrre la luce e come può farla
arrivare sulla Terra. Con quale meccanismo  il sole riesce a creare luce e
calore? Sono meccanismi collegati o indipendenti?

3) Scoprire da che cosa è fatto il Sole. Solo da fuoco?

4) Capire perché la luce prodotta artificialmente crea, di solito, 4 ombre.

5) e perché la Terra gira intorno al Sole.

6) Sapere che cosa sono le onde elettromagnetiche e i raggi ultravioletti

7) Completare il lavoro sulla variabilità del mezzogiorno, ponendo in
relazione ora del mezzogiorno e posizione della Terra sull'ellittica. E'
possibile calcolare il mezzogiorno usando la posizione della Terra
sull'ellisse?
Calcolare il mezzogiorno di località diverse
Capire come mai il mezzogiorno varia continuamente (non ci è ancora molto
chiaro)
Considerare soprattutto il mezzogiorno dei solstizi e degli equinozi per
vedere se c'è qualche legame matematico.

8) Usare le ombre per determinare l'altezza degli oggetti, come hanno fatto
i ragazzi di I.

9) Descrivere finalmente il percorso del Sole al Polo Nord e in altre
località note come: Mosca, Berlino, New York, Rio de Janeiro, Il Cairo,
Sidney, Tokyo

10) Studiare la luce come energia

11) Studiare le stelle


Per le forze , pensiamo di

a) Studiare le forze che legano i corpi celesti: la forza che fa girare la
Terra intorno al Sole e su se stessa.

b) Chiarire le differenze tra forza ed energia.

c) Capire se esistono solo forze che determinano movimento

d) Evidenziare i possibili legami tra forza e temperatura o umidità.

e) Comprendere che cosa succederebbe se non esistessero le forze

f) Provare a prevedere il peso di un oggetto in base alla forma, alla
grandezza, ecc. e poi verificare le ipotesi con il dinamometro.

g) Stabilire i possibili legami tra forza espressa dall'uomo e stato
d'animo (la "rabbia" fa diventare più forti), tra stress e capacità di
mantenere l'equilibrio.

h) Comprendere l'origine della nostra forza. La possiamo misurare? Possiamo
determinare la forza non utilizzata?

i) Studiare il funzionamento di un motore, le forze utilizzate in questo e
in altre macchine. Su quali principi si basa il funzionamento delle
macchine più comuni?

l) Indagare sulle cause delle maree.

m) Studiare in che modo l'uomo utilizza le forze per le attività della sua
vita quotidiana. E' variato il loro uso  nel corso dei secoli?

n) Studiare l'energia dei fulmini, come si producono; l'energia della Terra
( dei vulcani), dell'acqua ecc.




===================================
L'archivio dei mail della lista espa-to è consultabile alla pagina
http://www.iapht.unito.it/espato/lab_rete2000/mail/espa-to/index.html

[ IAPht Home ] [ Indice Cronologico ] [ Indice per Thread ]