I professori presenti sono:

Comunicazioni

Il Prof. Grassi comunica l'indirizzo della scuola in cui opera, perché sia inserito nell'elenco IAPHT per l'anno 2001/2002: Istituto comprensivo di Mappano, Via Tibaldi, 70 -10070 - Mappano (TO) Tel/Fax: 011 2222144 e-mail: LULUSASE@LIBERO.IT (è suo personale o della scuola??) Classi I, II e IIIA

La Prof.ssa Grandoni comunica i seguenti indirizzi e-mail: macolapi@tiscalinet.it (personale) alebill@tin.it (S.M.S. di Via Sangone)

La prof.ssa Roglia comunica l'indirizzo e-mail della direzione didattica di Borgaro, dove attualmente opera: dirdefassi@tin.it

L'indirizzo e-mail della scuola elementare Collodi è: collod@tin.it

La Prof.ssa Rinaudo presenta il libro scritto in collaborazione con la Prof.ssa Montel intitolato: Preparazioni di esperienze didattiche.
Copie di questo lavoro, appena disponibili, saranno messe a disposizione di coloro che ne hanno fatto richiesta. La prof.ssa Rinaudo invierà un mail indicando dove si potranno ritirare.

La riunione del gruppo provinciale di SeT, Scienze in Fiera, che doveva svolgersi il 6 settembre, è stata spostata al 19/10/2001, sempre presso l'Istituto di Chimica, di corso Massimo d'Azeglio. Saranno presentati i lavori prodotti col finanziamento del progetto SeT.

La Prof. Sosso illustra il materiale didattico che ha portato, contenuto in uno scatolone, in cui, su schede plastificate, sono riportati i concetti fondamentali delle esperienze svolte. Tale materiale sarà presentato alla riunione SeT.

Le schede profiling vanno snellite. Le insegnanti della S.M.S. di Santena, che le hanno sperimentate, sono disponibili a collaborare e invieranno alla Prof.ssa Rinaudo le schede semplificate.

La Prof.ssa Montel presenta un manifesto dell'AIF, per il premio Bonacini, relativo ad un concorso sull'insegnamento della Fisica nelle scuole medie. Tema: "Studiare sperimentalmente i trasferimenti di energia nei giocattoli che si muovono, che suonano, che si illuminino….).

La Prof.ssa Rinaudo propone una collaborazione con una scuola media di Cava dei Tirreni.

Progetti 2001-2002

Continuità

La Prof.ssa d'Angella, in collaborazione con le insegnanti Elisabetta Sobrito e Marina Robba, della Scuola elementare Collodi di Torino, classe II e IV, svilupperanno il progetto "Continuità". Le insegnanti della S.M.S. di Santena hanno già iniziato lo scorso anno scolastico a sviluppare tale progetto nell'ambito del loro Istituto comprensivo e intendono portarlo avanti.

La Prof.ssa Roglia, distaccata nella Direzione didattica di Borgaro, si propone di promuovere il progetto "Continuità" fra la scuola materna e le elementari e organizzerà un incontro, di tutti coloro che si occupano del progetto, il giorno 15 ottobre alle ore 17.15, presso l'Istituto di Fisica. L'ordine del giorno è: definire più in dettaglio il programma delle premisure e delle misure.

Infatti nelle scuole materne si deve sviluppare la premisura, di carattere qualitativo ( più grande, più piccolo ecc..), mentre nelle scuole del I e II ciclo si deve gradatamente passare alle misure quantitative.

Sito

Le misure di temperatura devono essere effettuate dal 17 al 21 dicembre, ore 12 alle quote -30 centimetri, 0 centimetri e 200 centimetri.

Luce

Le misure di inclinazione dei raggi solari devono essere effettuate dal 17 al 21 dicembre, ore 12. Stabilire le modalità di misura in modo da poterle confrontare.

Forze

Viene suggerito di produrre un gioco per studiare le condizioni per lanciare un oggetto più in alto o più lontano.

Albero

Classe IIE della S.M.S. ex Giovanni XXIII (Prof.ssa d'Angella)

On-line

Il Prof. Tommaso Marino sarà invitato a collaborare per mettere in funzione la strumentazione acquisita con i fondi SeT. Si tratta di collegare on-line ad un PC dei sensori di temperatura e dei sonar ad ultrasuoni. Sono interessate ad imparare ad usare tale strumentazione le Prof.sse Sosso, Zarattini, Montel e d'Angella. Si cercherà di organizzare un incontro con il Prof. Marino, presso l'Istituto di Fisica, un venerdì pomeriggio.

POSSIMA RIUNIONE:
LUNEDÌ 14 gennaio 2002, ore 15
presso l'Istituto di Fisica dell'Università, Via P. Giuria 1, Torino

Saluti a tutti da Sissi Rinaudo, Ciro Marino e Aurelia Trabucco
Iapht WebMaster Last modified: Wed Dec 12 09:11:41 CET 2001