IL PAESE DELLE OMBRE

James era un bambino di 10 anni che, come tutti gli altri bambini della sua età, andava a scuola. Come molti di loro, anche James non amava molto studiare.

In un bel pomeriggio soleggiato, soffermatosi a guardare la sua ombra pensò che sarebbe stato meraviglioso se avesse potuto trasformarsi in un bambino-ombra. In questo modo non sarebbe stato costretto ad andare a scuola, fare i compiti ...;

In quel preciso istante gli apparve un mago che esaudì il suo desiderio.

I suoi genitori, che erano molto preoccupati per la sua scomparsa, fecero molte ricerche, ma invano.

Intanto il mago nel mondo dei bambini-ombra, aveva reso James suo schiavo come aveva già fatto con molti altri bambini che avevano espresso il suo stesso desiderio.

James, stanco della situazione, decise di ribellarsi e sfidò a duello il mago. Il bambino, grazie alla sua invisibilità ed agilità, riuscì a battere il mago.

All'improvviso tutti i bambini, James compreso, si ritrasformarono in bambini normali e riuscirono a tornare a casa.

Da quel giorno James non volle più parlare né di ombre , né di maghi.

E, ritornato a scuola , trovò che non era poi tanto male.


AMBRA  GARETTO

Ritorna all'indice delle favole