SeCiF

Forum INDIRE 2002

Camminare 4 - Valentina Montel

Andava a piedi da Lodi a Milano...(*)

Difficilmente qualcuno se la ricorderà questa canzone di più di 50 anni fa… Non importa se siete così giovani (ma che invidia!!) e non l'avete mai sentita: basta semplicemente pensare di fare compiere agli allievi un certo percorso rettilineo con diverse modalità.
Per esempio un ragazzo cammina per tutta la lunghezza della classe seguendo le indicazioni fornitegli dall'insegnante o da un suo compagno. Gli si chieda di contare i passi che fa e i secondi che impiega col contasecondi Si faccia poi percorrere lo stesso tratto a un altro ragazzo, sempre contando i passi e misurando il tempo impiegato.
Successivamente si può chiedere di percorrere lo stesso tratto ai due ragazzi, camminando insieme e con le stesse consegne (contando i passi e misurando il tempo impiegato) e poi ancora di corsa (contando sempre i passi-corsa e misurando il tempo impiegato).
Si facciano poi la "conversione" da passi a metri e si ripetano le prove. Infine si facciano calcolare le velocità e rappresentare graficamente i dati raccolti.

Recentemente ho proposto alcune di queste attività ai ragazzi di una terza media: è stata una esperienza interessante sotto molti punti di vista….Ve ne parlerò sicuramente in seguito!
Qualcuno di voi ha già fatto fare qualcosa di simile? Come? All'interno di che tipo di programmazione? Con quali tempi? Come avete affrontato il problema della valutazione?


(*) Contare i passi con RTL - www.iapht.unito.it/rtl/
M. Palladino Bosia - Fisica in laboratorio - Petrini Editore
Webmaster
Last modified: Tue Sep 17 10:55:01 MET DST