LUNGHEZZA D'ONDA DELLA LUCE

Nella trattazione ondulatoria dell'ottica la lunghezza d'onda della luce esprime la distanza fra due punti successivi nei quali la perturbazione ondosa assume nello stesso istante il medesimo valore.

La lunghezza d'onda dipende dalle caratteristiche meccaniche e ottiche del mezzo nel quale l'onda si propaga.

TORNA ALLA PRECEDENTE